Perugia Online® - logo - Umbria - Italy

PERUGIA Arte e religione - Chiesa di Sant' Ercolano


Church of Saint Ercolano
Church of Saint Ercolano
La mole ottagonale della chiesa, simile a un robusto torrione, è eretta a ridosso delle antiche mura etrusche nel sito del martirio del santo protettore di Perugia che da vescovo della città aveva cercato di resistere inutilmente all'assedio dei Goti di Totila nel 547 gettando fuori dalle mura l'ultimo vitello rimasto, foraggiato con i resti del grano.

I Goti si convinsero che Perugia avrebbe potuto resistere ancora a lungo e decisero di rinunciare all'assedio, se non ché l'astuzia fu loro ingenuamente rivelata da un 'clerico fanciullo' di nome Lorenzo.


Porta Cornea
Porta Cornea
I Goti allora presero e bruciarono la città e decapitarono il vescovo Ercolano.

La chiesa fu costruita fra il 1297 e il 1326 in forme gotiche. Il piano superiore della chiesa fu demolito nell'ambito della costruzione della Rocca Paolina per assicurarsi una buona vista dalla fortezza verso la valle.

La doppia scalinata risale al 1607. Anche l'interno fu modificato nel XVII sec., anche se si scorgono ancora le strutture gotiche. Da altare funge un sarcofago romano del III-IV sec. contenente le reliquie del Santo Patrono.




Chiesa di San Domenico
Corso Cavour, Scalette di Sant'Ercolano [centro storico]
Perugia, 06122

Info: Tel. +39 0755722297

Orario delle Sante Messe:
festive: 10,30


APM (Azienda Perugina Mobilità): fermata bus - Tre Archi, Piazza Partigiani [solo 100 metri]
Linea 4, 6, 7, 9, 10, 11, 12, 13s, 13d, 15, 81, 82, 83, 87, bis28, bis31, bis33, bis34, bis39, bis41, bis44, bis50

Parziale disponibilità accesso disabili



Perugia Online © Copyright 1997-2021 by SCG Business Consultig Sas di E.Giacomelli & C. (www.scgconsulting.com)