Perugia Online® - logo - Umbria - Italy

PERUGIA cosa Vedere & Fare - Pescare in Umbria


Parlare di Pesca in Umbria è come parlare di un mondo a parte fatto di paesaggi mozzafiato, natura selvaggia e incontaminata, pace e solitudine.

Il lago Trasimeno, il lago di Corbara, la diga di Alviano, il fiume Tevere, il fiume Nera, ed altri importanti corsi d’acqua come il Chiascio, il Topino ed altri garantiscono a centinaia di pescatori provenienti da tutta Italia di praticare la pesca tutto l’anno.



Le prede piu’ ambite sono le bellissime trote fario [da febbraio a settembre], il luccio e il black-bass, le carpe regina, le tinche, i cavedani, i barbi, il persico reale.

Tra le tecniche impiegate sicuramente una delle piu’ affascinanti è lo spinning: una tecnica di pesca effettuata lanciando e recuperando delle esche particolari costruite con materiale metallico o plastico dette artificiali.

Contrariamente a quello che viene in mente pensando alla pesca come uno sport statico e sedentario, lo spinning "obbliga" chi lo pratica ad effettuare un lancio qui ed uno la, facendo piacevoli passeggiate lungo le rive di un fiume o di una torrente ricercando la preda da catturare.

Nuovo regolamento per la Pesca in Umbria


Vengono di seguito presentati ITINERARI sparsi un po' per tutta L’Umbria, nella speranza di fare cosa gradita a tutti i pescatori che come si sa' hanno sempre fame di nuovi posti da provare.



NEL NERA A CANNA LUNGA di Roberto Barbaresi

I LAGHETTI DELLA DIGA DI VALFABBRICA di Simone Lopparelli

CARPE, LUCCI E BLACK BASS A CORBARA di Samuele Peli








Se volete suggerire un vostro itinerario potete farlo direttamente inviandoci una e-mail . Gli itinerari suggeriti verranno pubblicati a nome dell'autore. SUGGERISCI UN ITINERARIO








Perugia Online © Copyright 1997-2017 by SCG Business Consultig Sas di E.Giacomelli & C. (www.scgconsulting.com)